Ospitalità Conventuale

Questa nuova soluzione ricettiva, solitamente tra le meno onerose, attira sempre più turisti e pellegrini che si recano nei principali luoghi di culto per ritiri spirituali, eventi religiosi od escursioni. Generalmente insieme al pernottamento ed alla prima colazione viene offerto anche il pranzo o la cena. In Calabria sono presenti alcune strutture religiose che offrono ospitalità nei propri dormitori o camere, localizzate per lo più nella provincia di Cosenza ed in quella di Reggio Calabria, ma non mancano gradevoli sorprese anche in alcune località delle restanti province. Ecco alcuni dei principali luoghi di culto che offrono ospitalità ai pellegrini in ritiro spirituale:

SANTUARIO DELLA MADONNA DELLA CATENA
Via Fra Benedetto Falcone 21 - Località Laurignano
DIPIGNANO (CS)
Tel: +39 0984 44 51 93
Fax: +39 0984 44 57 69
E-mail: santuariolaurignano@libero.it
Posti letto: 50 (camere singole e doppie)
Servizi: parco, sala riunioni, refettorio, esercizi spirituali, vacanze per clero, parcheggio
Orario di rientro: concordabile
Periodo di apertura: tutto l'anno
Nel 1852 fra Benedetto Falcone iniziò i lavori di costruzione del santuario e del convento annesso. Nel 1906 il complesso venne affidato ai padri passionisti che nel 1942 edificarono l'attuale Chiesa. La Chiesa è splendente di marmi e di affreschi, opera di Lucillo Grassi di Trento. Il dipinto della "Madonna della catena" dell'anno 1540 raffigura la Vergine, con le mani in una catena e il Bambino. Entrambi hanno il capo cinto da corone d'oro. La biblioteca aperta al pubblico ha più di 20.000 volumi. Le Sante Messe vengono celebrate nei giorni feriali alle ore 7.00, e festive alle ore 9.00-10-11-12-19. Con grande concorso di fedeli si celebra solennemente la festa in onore della Madonna della catena la prima domenica dopo Pasqua. Ospitalità: vi sono 50 camere per ospitare religiosi, gruppi e singoli per ritiri ed esercizi spirituali.

SANTUARIO DELLA SANTA SPINA
Località Santa Spina
PETILIA POLICASTRO (KR)
Tel: +39 0962 43 10 90
Sito internet: www.santaspina.it
Email: info@santaspina.it
Posti letto: 50 (camere singole, doppie, triple e dormitori da 6 posti letto)
Servizi: auditorium, cucina, parcheggio
Orario di rientro: //
Periodo di apertura: tutto l'anno
Il santuario, situato in una piccola cittadina dell'Altopiano Silano crotonese, custodisce una Sacra Spina, che si ipotizza facesse parte della corona di Gesù Cristo in croce, venerata dal popolo perché si reputa lo abbia salvato da un terribile terremoto. In onore alla Spina, ogni secondo venerdì di Marzo si va in pellegrinaggio al Santuario seguendo la processione del Calvario, una manifestazione di costume. La Chiesa presenta una vasta navata centrale, mentre l'altare si compone di decori in stile barocco. Sopra l'altare c'è la cappella dove è conservata la Spina.

SANTUARIO DI SANTA MARIA DEL BOSCO - VILLA BONITAS
Contrada Santa Maria
SERRA SAN BRUNO (VV)
Tel: +39 0963 70 676 / +39 0963 70 405
Posti letto: 50 (camere singole e doppie)
Servizi: parco, sala riunioni, refettorio, meditazioni tra i boschi, esercizi spirituali, parcheggio
Orario di rientro: concordabile
Periodo di apertura: tutto l'anno
Il santuario di Santa Maria nel Bosco è una struttura di culto costruita nei pressi del luogo in cui san Bruno fece l'eremita. È distante due chilometri dalla Certosa di Santo Stefano. La sua facciata principale è stata restaurata dopo il terremoto del 1783. Il portale è in pietra con un arco a tutto sesto ed al suo interno vi è un ossario. Di fronte vi è il dormitorio di san Bruno, con una sua statua in posa sdraiata. Nella piazza antistante e dopo aver percorso la lunga e larga scalinata del Pisani ci si ritrova in un'altra grande piazza con sulla sinistra il laghetto delle penitenze o laghetto di san Bruno, un piccolo laghetto artificiale in granito con l'acqua che fuoriesce da una nicchia del 1645, con la statua di san Bruno inginocchiato in segno di penitenza. Luogo ospitale ed aperto ai pellegrini, i quali possono godere di pace e tranquillità, della natura circostante e di meditazioni ed esercizi spirituali nei suggestivi boschi del Parco Regionale delle Serre.

SANTUARIO DELLA MADONNA DELLA MONTAGNA
Località Santuario di Polsi
SAN LUCA (RC)
Tel e Fax: +39 0964 98 58 88
E-mail: santuariopolsi@libero.it
Posti letto: 400 (camere multiple, singole, doppie e monolocali presso strutture esterne al santuario)
Servizi: sale convegni, sala studio, giardino, refettorio, parcheggio, anfiteatro
Orario di rientro: //
Periodo di apertura: da Maggio a Settembre
Lorem ipsum dixit ripitere incodere lotamo fidelitas deretu lorem ipsum dixit ripitere incodere lotamo fidelitas deretu lorem ipsum dixit ripitere incodere lotamo fidelitas deretu lorem ipsum dixit ripitere incodere lotamo fidelitas deretu lorem ipsum dixit ripitere incodere lotamo fidelitas deretu lorem ipsum dixit ripitere incodere lotamo fidelitas deretu lorem ipsum dixit ripitere incodere lotamo fidelitas deretu.

SANTUARIO SAN FRANCESCO DI PAOLA
Largo San Francesco di Paola
PAOLA (CS)
Tel: +39 0982 58 25 18
Fax: +39 0982 58 36 95
Sito internet: www.santuariopaola.it
E-mail: info@santuariopaola.it
Posti letto: 2 camerate, 43 camere singole e doppie, 3 camere per disabili (presso Hotel San Francesco)
Servizi: centro congressi, sale riunioni, bar, ritiri spirituali, roof garden, sala banchetti, parco, parcheggio, campo da calcio
Orario di rientro: 2.00
Periodo di apertura: tutto l’anno
Il Santuario di San Francesco di Paola, con i suoi vasti e magnifici edifici monastici vecchi e nuovi, fu costruito in diverse epoche storiche sulle rive del fiume Isca a partire dal 1435 e rappresenta l'area simbolica della fede regionale della Calabria. La sua storia, l'arte, il misticismo, la sua bellezza e l'atmosfera di pace, preghiera ed austerità che lì si respira accompagna i fedeli nell'itinerario finalizzato alla visita dei luoghi della vita del santo.
17:50 / by / 0 Comments

Post Top Ad