Mostra su Rembrandt a Cosenza

Dal 25 Gennaio al 24 Marzo 2019, nella splendida cornice di Palazzo Arnone a Cosenza, per la prima volta in Calabria, una mostra intende omaggiare la grande figura di Rembrandt, protagonista assoluto del ‘600, attraverso l'esposizione delle sue più significative e rappresentative incisioni. Un tributo sincero e profondamente rispettoso, a 350 anni dalla sua morte, alle sue idee complesse e convulse, figlie dell’epoca e degli umori di quel particolare momento storico. Un'arte tollerante e poliedrica, dove uomini con turbanti e panneggi orientali fanno da contrappunto alle grandi narrazioni della Bibbia, dove trovano posto sia borghesi e ricchi mercanti che mendicanti. Per Rembrandt l’incisione non è un'arte minore rispetto alla pittura ma un campo parallelo di sperimentazioni stilistiche. Determinato ad entrare nelle case del nuovo ceto emergente si dà (corpo, mente e anima) a creare le sue preziosissime acqueforti che, essendo riproducibili in più copie, rappresentano il mezzo più efficace affinché il suo nome e la sua arte arrivino ovunque.

La mostra, organizzata dall'Associazione N.9 in collaborazione con il Polo Museale della Calabria e patrocinata dall'Ambasciata dei Paesi Bassi, sarà curata da Alessandro Mario e Marco Toscano ed offrirà ai visitatori oltre 30 incisioni originali provenienti da collezioni private, tra le quali la Collezione Ceribelli. Accompagneranno l'esposizione varie attività laboratoriali per le scuole.


INFORMAZIONI:

Luogo: Palazzo Arnone
Date: 25 Gennaio - 24 Marzo 2019
Giorni di apertura: Da martedì a domenica
Orari di apertura: 9:00-13:00; 15:30-19:00 (mar-ven) / 10:00-13:00; 15:00-18:30 (sab-dom)
Biglietto: € 5 (intero); € 4 (ridotto); € 3 (scuole)
Sito web: www.rembrandtcosenza.it
12:02 / by / 0 Comments

Post Top Ad